Trasporti dal Pronto Soccorso domenicali: CRIBiella, CRICossato e CRICavaglià si uniscono

 

Le dimissioni domenicali dal Pronto Soccorso dell’Ospedale di Biella sono sempre state difficilmente gestibili a causa della carenza di ambulanze e personale volontario attivo. Non di rado le Associazioni della Provincia hanno dovuto rifiutare il trasporto di pazienti a casa, avendo i propri mezzi già occupati per altri servizi. Nell’ottica di rispondere ad una forte esigenza della popolazione, i Comitati di Croce Rossa di Biella, Cossato e Cavaglià si sono uniti in un progetto sperimentale.

A turno, ciascun Comitato metterà a disposizione del D.E.A., la domenica mattina dalle ore 8.00 alle ore 13.30, un mezzo ed un equipaggio dedicato solo ed esclusivamente alle dimissioni di privati cittadini. Il Comitato di Biella ospiterà i volontari provenienti dagli altri Comitati e raccoglierà le varie richieste.

“Il progetto è in fase sperimentale e terminerà domenica 17 dicembre, ma se otterremo i risultati sperati e si rivelerà sostenibile in termini di personale e mezzi saremo felici di rendere alla popolazione questo ulteriore servizio” commenta il Presidente di CRI Biella Carlo G. Mortarino. “E’ un grande traguardo anche per Croce Rossa, la collaborazione fra Comitati è scritta nel DNA della nostra associazione: siamo tante sedi ma tutte unite sotto un’unica bandiera, al servizio del prossimo”.

 

Our website is protected by DMC Firewall!