Special Olympics 2017

 

Special Olympics 2017

Dal 3 all’ 8 luglio la città di Biella ospiterà la terza e ultima tappa dei Giochi Nazionali Estivi Special Olympics, manifestazione che torna nella nostra città dopo 5 anni. L'evento gode di un respiro internazionale grazie alla partecipazione di 7 paesi stranieri.

Si attendono 1400 atleti, 268 tecnici, 285 delegati e accompagnatori, 1000 volontari, 535 familiari e migliaia di amici e sostenitori del Movimento e poi ci sono le scuole: sono stati infatti coinvolti, durante i vari eventi, 500 studenti delle scuole di ogni ordine e grado.
Durante le giornate di gara i volontari biellesi di Croce Rossa, rinforzati da volontari provenienti da tutto il Piemonte, presidieranno i siti delle varie competizioni: dallo Stadio La Marmora al PalaPaietta, dal CEM di Mottalciata al lago di Viverone, garantendo assistenza sia agli atleti, sia alle migliaia di appassionati che seguiranno da vicino l’evento. In totale, i Comitati di Croce Rossa schiereranno 4 ambulanze, 4 squadre a piedi, un natante ed un operatore in canoa, dislocati in punti chiave e pronti ad intervenire tempestivamente per ogni evenienza. Senza contare il personale che si occuperà del coordinamento e della logistica: esso sarà di stanza presso lo Stadio La Marmora, ove saranno montate tre tende pneumatiche che fungeranno da posto medico e sala operativa per l’organizzazione dei soccorsi in caso di necessità.
I volontari della CRI sono ancora una volta massicciamente chiamati ad impegnarsi per supportare, al meglio delle loro forze, questa manifestazione e sentono in modo particolare lo spirito dell’iniziativa poichè condividono e vivono autenticamente, con il loro servizio quotidiano, i valori di solidarietà, tenacia, serietà che caratterizzano anche gli atleti paraolimpici.

Un ringraziamento anticipato va rivolto a tutti coloro che si stanno adoperando per le attività organizzative e di coordinamento e che rendono possibile tutto questo.

 

DMC Firewall is developed by Dean Marshall Consultancy Ltd